Mare di Gallipoli

La descrizione della bellezza del mare di puglia che si affaccia sulla costa all’altezza della splendida cittadina di Gallipoli non è in grado di esprimere il fascino e le emozioni di quanto potrete vedere di persona quando vi recherete in questa splendida cittadina durante le vostre vacanze in Salento.

Spiaggia, macchia mediterranea e mare a Gallipoli

Il mare che si estende nel golfo che da Torre Pizzo raggiunge Gallipoli si affaccia limpido e cristallino sulla costa sabbiosa che si estende ininterrotta tra le due località. Appena passata Gallipoli e la sua punta che si spinge nel mare si presenta una altro litorale caratterizzato da belle e lunghe spiagge di sabbia dorata, fino a Santa Maria al Bagno, dove alla sabbia si sostituiscono basse scogliere tra le quali si aprono bellissime insenature da sogno. Spingendosi ancora più verso nord, a Porto Selvaggio anche qui la baia è prevalentemente rocciosa, ed è tale la sua bellezza che in tantissimi vi si recano nonostante la lunga camminata tra i boschi e la pineta necessarie per raggiungere questo angolo di paradiso.

Famoso per la sua limpidezza il mare di Gallipoli è uno splendore. Appena a ridosso della città vecchia, percorrendo in discesa un vicolo che costeggia le mura troverete una delle spiagge più frequentate dai gallipolini, il Seno della Purità. Non è una spiaggia tanto grande ma è assolutamente affascinante per i bellissimi scorci che offre della città vecchia e del mare circostante.

Fuori dalla città verso nord troviamo Rivabella, la cui costa sabbiosa e circondata a tratti da una folta pineta si estende per più di un chilometro tra spiaggia libera e tratti in cui vi sono alcuni stabilimenti balneari dotati di tutte le comodità. Poco oltre Lido Conchiglie, dove nelle aree di costa sabbiose si sono insediati diversi stabilimenti balneari, mentre le parti di costa rocciosa sono liberi. Questo tratto di mare è particolarmente amato dai sub, e sono diversi i diving centre della zona che vi possono portare in barca al largo di Gallipoli per ammirare gli splendidi fondali sottomarini, soprattutto dirigendosi a nord verso Santa Caterina.

Verso sud di Gallipoli le spiagge più famose per bellezza ed estensione, a partire da Baia Verde, che deve il suo nome alla particolare colorazione che i raggi del sole danno alle acque di questa baia, un intenso verde smeraldo.

Un pensiero su “Mare di Gallipoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *